Sezioni

Family Card, parte la "fase 2": dal 3 ottobre si può richiedere il bonus

Con la carta si possono ottenere fino a 300 euro per famiglia da spendere sul territorio di Calderara. Tutte le info e la domanda in formato editabile

Parte la fase 2 della Family Card. Da sabato 3 ottobre chi non ha partecipato alla prima tranche di contributi e risponde ai requisiti potrà beneficiare dell'iniziativa del Comune di Calderara, che già nella socrsa primavera-estate ha riscosso un discreto successo. La Family Card era stata introdotta nell'ambito della rilevante manovra economica approvata dal Consiglio Comunale dello scorso 12 maggio: si tratta di "Soldo", una carta per gli acquisti operante su circuito Maestro e da utilizzare esclusivamente negli esercizi di Calderara, ed è una delle applicazioni più importanti del "Patto di Comunità", il programma straordinario di interventi decisi per arginare le difficoltà economiche causate dall'emergenza sanitaria: un piano che l'Amministrazione ha varato col coinvolgimento di tutte le realtà sociali e produttive del territorio, in totale trasparenza e confidando nel comportamento altrettanto trasparente dei beneficiari.

Per questa nuova fase le regole principali non cambiano, salvo il fatto che
- può partecipare solo chi non ha beneficiato del primo bando
- possono presentare domanda anche i nuclei familiari che non hanno figli nella fascia 0-10 anni

In fondo a questa news il bando e il modulo di richiesta in formato editabile: non c'è dunque bisogno di scaricarlo, si può compilare digitalmente e inviarlo senza stamparlo.  

Le regole principali

• Può fare richiesta il nucleo familiare residente alla data di uscita del bando che non abbia beneficiato del precedente bando.
• Il nucleo deve essere in possesso entro la data di scadenza del bando di ISEE ordinaria valida o ISEE corrente valida o numero di DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica);
• Le domande verranno graduate in base al valore ISEE (ordinario o corrente) in ordine crescente (dal minore al maggiore valore ISEE);
• Il beneficio di ciascun nucleo familiare in possesso dei requisiti e validamente posizionato in graduatoria è così determinato: 75 euro a componente il nucleo familiare residente fino ad un massimo di 300 euro a nucleo;
• Il beneficio verrà concesso in ordine di graduatoria fino ad esaurimento delle risorse disponibili;
• Qualora la graduatoria non esaurisca le risorse disponibili, il residuo verrà ulteriormente ridistribuito in base alla medesima graduatoria ai nuclei famigliari con numero di componenti maggiori di quattro, riconoscendo la somma di Euro 75 per ogni componente in più fino ad un massimo di 150 Euro;
• Il contributo accreditato nella tessera Family Card è strumento di realizzazione del Patto di Comunità per il sostegno del tessuto sociale e produttivo del territorio e pertanto può essere speso esclusivamente nelle seguenti attività commerciali di Calderara di Reno: abbigliamento, farmacie, cartolibrerie, tecnologia, piante e fiori, lavasecco, cura delle persone, estetisti, barbieri e parrucchieri, negozi di animali, bar, pasticcerie, gelaterie, ristoranti, rosticcerie e pizzerie, generi alimentari con esclusione dei punti vendita già convenzionati per i buoni spesa (Coop, Dico, Punto Simply, Despar).
• Sono esclusi dal presente beneficio i nuclei familiari:
-  già beneficiario dei buoni spesa comunali emergenza Covid19 con esito negativo della verifica di veridicità dell'autodichiarazione (mancata risposta alla richiesta di documentazione o esito negativo del controllo), anche se in possesso dei requisiti e in posizione utile in graduatoria;
- già beneficiari della FAMILY CARD di cui al bando precedente.

Allegati

Bando (pdf, 182.2 KB)

Modulo richiesta editabile (pdf, 51.3 KB)

Come compilare il file editabile
- Per chi ha Adobe Reader installato nel pc: chiudere il file e cliccare Sì alla domanda Salvare le modifiche prima di chiudere?
- Per chi non ha Adobe Reader installato nel pc: il computer aprirà il file con il browser Google Chrome. Dopo aver compilato il modulo, cliccare sull'icona con la stampante e selezionare la voce Salva come PDF / Print to PDF
- Per chi compila il modulo dal cellulare: scaricare la app gratuita Adobe Reader e, dopo aver compilato il modulo, cliccare sull'icona [ ], cliccare Condividi Copia, selezionare l'applicazione corrispondente alla propria casella e-mail e inserire l'indirizzo: comune.calderara@cert.provincia.bo.it

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/02 10:52:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-03T11:44:47+01:00

Valuta questo sito