Sezioni

Bando Partecipazione: Calderara parte dai più giovani con "Rega, clicchiamoci su!"

Il progetto presentato alla Regione Emilia-Romagna è risultato tra i 36 vincitori: sarà la base del primo bilancio partecipativo

Anche Calderara di Reno è tra i 36 premiati dal Bando Partecipazione 2020. “Rega, clicchiamoci su! (Calderara verso la e-democracy)” risulta infatti fra i vincitori del bando “Sostegno dei processi partecipativi” promosso dalla Regione Emilia-Romagna e recentemente arrivato alla conclusione dell’iter di selezione. Un risultato importante per una città che dei percorsi partecipativi vuole fare un punto cardine dell’amministrazione e della vita della comunità: il bilancio partecipativo, da cui il Comune attingerà nei prossimi anni a partire proprio da questo progetto, è considerato nel programma di mandato del Sindaco Giampiero Falzone un elemento basilare. Gli obiettivi sono chiari: progettare interventi migliorativi dell’esistente, costruire fiducia, creare in modo partecipato una città che nasce proprio da collaborazione e interazione.
Con “Rega, clicchiamoci su!” si parte dai ragazzi, ma tutti i cittadini saranno chiamati a partecipare. Il bando regionale ha messo oltre
530.000 euro a disposizione di progetti riguardanti giovani, digitalizzazione e sviluppo sostenibile, e 88 sono state le domande di finanziamento: 36 i percorsi premiati, dei quali 35 hanno individuato proprio nei giovani il target prioritario. “Rega, clicchiamoci su!” è un percorso che coinvolgerà anzitutto le diverse componenti giovanili della comunità di Calderara, in un processo di innovazione dell’ente che prevede nuove modalità e nuovi strumenti di relazione tra cittadini e Amministrazione. Il progetto, avviato formalmente ai primi di febbraio e della durata di sei mesi, prevede come primo step la redazione di un documento che definirà i valori e i principi del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze (CCRR e CCRR Plus), per incrementare e promuovere la partecipazione attiva dei giovani alla vita del territorio. Verranno quindi elaborate le linee guida della prima edizione del bilancio partecipativo.

In questa sezione del sito tutte le informazioni sul progetto e la possibilità di iscriversi alla mailing list per ricevere gli aggiornamenti sul progetto.

Qui il comunicato stampa col commento dell'Amministrazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/03/17 11:00:00 GMT+1 ultima modifica 2021-03-19T13:18:31+01:00

Valuta questo sito