Sezioni

Centri estivi: via alle richieste per il progetto "Conciliazione vita-lavoro"

Domande fino al 6 agosto. Tutte le informazioni, il bando e il modulo di richiesta

Da venerdì 1° luglio a  sabato 6 agosto è possibile presentare la richiesta del contributo a copertura delle spese per la frequenza ai centri estivi previsto dal "Progetto conciliazione vita-lavoro anno 2022".
Il progetto, approvato con la delibera di Giunta Regionale 598 del 2021, è rivolto alle famiglie di bambine, bambini, ragazze, ragazzi di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dunque dal 2009 al 2019 compresi), e a  bambine, bambini, ragazze, ragazzi con disabilità certificata (legge 104/1992) tra i 3 e i 17 anni (dal 2005 al  2019 compresi) frequentanti i centri estivi nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche (da giugno a settembre 2022).
L'iniziativa è a cura di Terre d'Acqua - ambito Pianura Ovest ed è rivolta a tutte le famiglie residenti nei sei Comuni dell'Unione, tra i quali il Comune di Calderara di Reno.

Tutti i dettagli dell'iniziativa, compresi il bando e la domanda di partecipazione, sono in questa sezione del sito. La parte interessata è in fondo alla pagina.

Ecco in sintesi termini e modalità del bando. 

Destinatari dell’intervento:
Bambini e ragazzi in età compresa tra i 3 e i 13 anni o tra i 3 e 17 con disabilità certificata frequentanti i centri estivi.

Presentazione domande:
Dal 1° luglio al 6 agosto 2022, mediante invio all'indirizzo PEC  comune.calderara@cert.provincia.bo.it (anche da e-mail non PEC) o con consegna a mano negli orari di apertura dell'URP

Il contributo
Possono essere rimborsati, per ciascun bambino o ragazzo, massimo 112 euro a settimana e massimo 336 euro in totale. Il contributo può essere chiesto per settimane di frequenza non consecutive e fruite in centri estivi differenti. Questo allo scopo di ampliare il periodo di frequenza, ovvero il numero di settimane di partecipazione del bambino/ragazzo al centro estivo.

Per info 
Per chiarimenti o comunicazioni, è possibile contattare l'ufficio scuola al numero 051.6461250.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/01 13:05:00 GMT+1 ultima modifica 2022-07-08T09:50:43+01:00

Valuta questo sito