Sezioni

Riapre la Casa della Cultura, in sicurezza e con nuovi orari

Dopo 7 mesi riecco le sale studio in attesa che riprendano tutte le attività. Aperta anche la mattina dal lunedì al sabato

La Casa della Cultura "Italo Calvino" riapre le porte dopo sette mesi di silenzio, e lo fa nel rispetto delle norme di sicurezza e sperando di poter presto riprendere tutte le attività. Sarà un maggio diverso, ma necessario per ricominciare, in cui riapriranno le porte della Sala Lettura con 10 postazioni studio e metteremo a disposizione 3 postazioni per la consultazione di PC. Per favorire studenti e studentesse, per il mese di maggio sono stati modificati gli orari e la Casa della Cultura sarà aperta anche tutte le mattine, tranne la domenica che rimane il giorno di chiusura settimanale, dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00.
La Casa della Cultura sarà anche spazio per esposizioni e mostre d’arte contemporanea. Dal 10 maggio, per una settimana, sarà ancora possibile visitare A casa di Luisa, la mostra di Andrea Abbatangelo pensata in dialogo con Prospettive. Visioni nella città tra memoria e futuro.  Per l'occasione la mostra sarà ampliata e arricchita con le riproduzioni di tutti i manifesti distribuiti sui muri di Calderara per il progetto Prospettive. A metà maggio in Piazza Coperta l'allestimento di una nuova mostra, a cura di Adiacenze, con l'artista Manuel Portioli che coinvolgerà tutti i cittadini nella costruzione di una grande opera collettiva, nell'attesa di rompere il silenzio con una stagione estiva ricca di musica e di altri eventi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/07 07:00:00 GMT+1 ultima modifica 2021-05-06T22:48:35+01:00

Valuta questo sito